Cerca nel blog

sabato 25 febbraio 2017

La Fondazione per Achille Marazza

Dall'apertura nel 1971 a oggi, la Fondazione Biblioteca Pubblica e Casa di Cultura voluta da Achille Marazza, di cui ricorre quest'anno il cinquantesimo anniversario della morte, ha ricordato costantemente, con diverse iniziative, mostre e pubblicazioni, il Fondatore. Senza di lui, infatti, Borgomanero non avrebbe oggi una biblioteca grande e ricca di volumi anche di pregio e non potrebbe esistere il Sistema Bibliotecario. 


1984

La Fondazione Marazza in Borgomanero / Andrea Zanetta, in Bollettino storico per la Provincia di Novara, 75 (1984).

1987
Achille Marazza, il nostro difficile Novecento / Virginia Carini Dainotti. - Borgomanero : Biblioteca pubblica e Casa della cultura : Fondazione Achille Marazza, [1987!. - 250 p. : ill., 1. ritr. ; 24 cm.

1990
Costume costumi 1879-1900: il figurino di moda nelle riviste femminili italiane del periodo umbertino. - Borgomanero : Fondazione Achille Marazza, 1990. - 155 p. : ill. ; 30 cm + 1 cartella (16 tav.). (Catalogo della Mostra tenuta a Borgomanero nel 1990 con esposizione studio dei figurini di moda di Delia e Maria Marazza).

1993
Il paesaggio novarese nelle stampe della collezione Marazza e nella grafica contemporanea: stampe antiche della Fondazione Marazza e incisioni contemporanee di Mauro Maulini / con saggi di Lucio Cabutti, Enzo De Paoli, Gianni Vurchio ; schede di Ada Peyrot introdotte da Eleonora Bellini. - Novara : Interlinea, 1993. - 79 p. : ill. ; 24 cm. (Catalogo della Mostra tenuta a Borgomanero nel 1993).

1994
Le origini di Achille Marazza. Nel centenario della nascita/ Andrea Zanetta in occasione dell'annuale mostra filatelica e numismatica.

2000
La biblioteca che non c’era. Achille Marazza contro capitan Uncino/ Eleonora Bellini in Quaderni Borgomaneresi: Borgomanero anni "Sessanta". - Borgomanero: Roberto Vecchi, 2000.
...
Con pellegrina agl’omeri adaggiata, mostra di stampe del Fondo Marazza, in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Borgomanero, sul tema dei pellegrinaggi e del giubileo.

2007
I tre problemi alla vigilia della Costituente/Achille Marazza; discorso riproposto in Quaderni Borgomaneresi: Borgomanero 1946 - 1948. - Borgomanero : Roberto Vecchi, stampa 2000

2008
La lezione civile di Achille Marazza. Testo della Commemorazione tenutasi nel quarantesimo anniversario della morte / Giovanni A. Cerutti. - Borgomanero, Fondazione Achille Marazza, 2008. - 65 p. : ill. ; 16 cm. (Quaderno del Premio di poesia e traduzione poetica "Achille Marazza" XII Edizione Anno 2007).
2009
Achille Marazza: il Novecento borgomanerese/ Paolo Bignoli. In NOI. Mensile di informazione locale, V 2009.

2011
1971-2011. 40° anniversario dell'apertura della Biblioteca Achille Marazza di Borgomanero / [responsabile della pubblicazione Paolo Bignoli. Roma, 2010.
...

Il clero lombardo nella rivoluzione del '48 : Achille Marazza, il Risorgimento e il primo centenario dell'Unità d'Italia/ Eleonora Bellini. - Alberti ; Società dei Verbanisti, 2011. (Estratto da: Verbanus : rassegna per la cultura l'arte la storia del lago, 32, 2011).

2015
Archivio Achille Marazza : Il Fondo Achille Marazza: studio qualitativo e quantitativo / a cura di Barbara Gattone. Borgomanero : Fondazione Achille Marazza, stampa 2015. (Studio realizzato grazie all'assegnazione di una borsa di ricerca scientifica "Master dei Talenti della Società Civile" da parte della Fondazione CRT e Fondazione Giovanni Goria e con il contributo del Settore Biblioteche, Archivi e Istituti culturali della Regione Piemonte, in occasione del riordino, della regestazione e della ricollocazione delle carte dell'Archivio Marazza).
....

Mostra “Achille Marazza 1915 – 1945”. Mostra tenuta nell’anno di un duplice anniversario: il Centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale e il Settantesimo della Liberazione della penisola dal nazifascismo. Achille Marazza fu protagonista attivo di entrambi questi cruciali momenti. A cura di Eleonora Bellini

2016
Achille Marazza nelle due guerre mondiali/ Giovanni A. Cerutti; Fondazione Achille Marazza, 2016 (Quaderno del Premio di poesia e traduzione poetica Achille Marazza, anno 2014/2015).

1996 – 2017
Premio Nazionale di poesia e traduzione poetica "Achille Marazza". Marazza fu persona di spiccata sensibilità culturale, attenta al modo dei libri, dell’editoria e delle biblioteche, nonché cultore profondo di letteratura. Si ritenne dunque naturale voler legare il suo nome a un importante avvenimento letterario di carattere nazionale che nel suo albo d'oro annovera ormai i più illustri nomi di poeti e traduttori italiani.

2016 - 2017
Bando per una borsa di studio sull'opera di Achille Marazza. Lo studio è in corso ad opera del vincitore della borsa, dott. Andrea F. Saba; la relazione finale sarà oggetto di pubblica condivisione.

giovedì 23 febbraio 2017

L'ultimo della classe. Incontro di aggiornamento con Alfredo Stoppa


La Sezione Ragazzi della Fondazione “Achille Marazza” 
Centro rete Sistema del medionovarese 
nell’ambito del progetto Family Like
promosso da Aurive e sostenuto dalla Fondazione Cariplo

invita all’incontro di aggiornamento
L'ULTIMO DELLA CLASSE
con Alfredo Stoppa
scrittore e animatore culturale

Giovedì 9 marzo 2017
dalle ore 16.30 alle 18.30
Seduto nell'ultimo banco, è anche l'ultimo a ricordare le poesie, a leggere le parole, a capire quello che spiega la maestra. E’ l'ultimo della classe e si sente emarginato. Reagisce con violenza a questa situazione, picchiando o facendo dispetti ai compagni di scuola ….”
L’incontro si rivolge a genitori, docenti, bibliotecari, 
educatori e animatori. 
Sarà rilasciato attestato di partecipazione.


Fondazione “Achille Marazza”, Viale Marazza 5, 28021 Borgomanero NO, 032281485

sabato 18 febbraio 2017

Biblioteca di Borgo Ticino: bando del premio letterario "Cerruti-Marianni"

La Biblioteca Civica ed il Comune di Borgo Ticino bandiscono per l’anno 2017 la XII Edizione del Premio Nazionale “Antonio Cerruti” e la X Edizione del Premio Nazionale “Ariodante Marianni”.

REGOLAMENTO
1. La partecipazione è aperta a tutti. I testi inviati devono essere inediti e, alla data di scadenza del bando, non essere stati premiati in altri concorsi.
2. Il Premio “Antonio Cerruti” è istituito per ricordare il poeta latino nato a Borgo Ticino all’inizio del XVI secolo e verrà assegnato a racconti o fiabe sul tema “MUSICA” (una sola opera per ciascun partecipante, con lunghezza massima di tre cartelle dattiloscritte: 30 righe per 60 battute circa). I concorrenti dovranno aver compiuto la maggiore età al momento della scadenza del premio (04 marzo 2017). Non potranno concorrere i vincitori del 1° Premio nella precedente edizione (2016).
3. Il Premio “Ariodante Marianni” è istituito per ricordare Ariodante Marianni (1922 - 2007), poeta, pittore, traduttore, che trascorse a Borgo Ticino gli ultimi anni della sua vita; è dedicato alla poesia e prevede le seguenti sezioni:
a. Poesia in lingua italiana o in lingua inglese sul tema “MUSICA” (per un massimo di tre poesie di lunghezza non superiore a 30 versi; il testo in lingua inglese dovrà essere accompagnato dalla traduzione italiana). I concorrenti dovranno aver compiuto la maggiore età al momento della scadenza del premio (04 marzo 2017). Non potranno concorrere i vincitori del 1° Premio nella precedente edizione (2016).
b. Poesia visiva (esperienza di contaminazione fra linguaggi nella quale è simultanea la presenza di scrittura e di immagini su di un foglio) sul tema “MUSICA” una sola opera realizzata con qualsiasi tecnica, compresa quella digitale. I partecipanti a questa sezione dovranno dichiarare se appartengono alla categoria adulti (18 anni compiuti alla scadenza del premio), ragazzi (da 11 a 17 anni), o bambini (da 6 a 10 anni).
***************************
TERMINI DI CONSEGNA ELABORATI
Gli elaborati dovranno pervenire a mezzo servizio postale o consegnate direttamente negli orari di apertura al pubblico, entro e non oltre il 4 marzo 2017, (farà fede la data del timbro postale) a:
Biblioteca Comunale – Via Gagnago 2 – 28040 Borgo Ticino (NO); Tel. 0321 90582
Oppure
Comune di Borgo Ticino - Uff. Segreteria – Via Vittorio Emanuele II, 58 - 28040
Borgo Ticino (NO); Tel. 0321 90271 int.2

MODALITA’ DI FORMAZIONE DEL PLICO
In sette copie anonime se poesie, racconti, fiabe; in un’unica copia, sempre anonima, se opere di poesia visiva. All’esterno della busta di spedizione dovrà essere indicata la categoria di appartenenza. All’interno di questa verrà inserita una busta chiusa contenente: un CD con il testo (o la scansione, se poesia visiva)
dell’opera partecipante al premio; la categoria di appartenenza; i dati dell’autore (nome, cognome, data di nascita, categoria di appartenenza e titolo dell’opera inviata, indirizzo completo, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica, consenso al trattamento dei dati personali per le sole finalità del concorso).
I testi concorrenti potranno, in alternativa, essere inviata come allegato ad una e-mail a: comune.borgoticino@legalmail.it
In caso di invio via e-mail, l’opera concorrente sarà contenuta in un allegato anonimo; tutti i dati dell’autore, la liberatoria e l’indicazione della categoria saranno indicati solo nel corpo della mail; nell’oggetto dovrà essere riportata la dicitura “Premio Cerruti – Marianni edizione 2017” seguita dall’indicazione della
categoria per la quale si partecipa.

DATI AGGIUNTIVI
La partecipazione è gratuita. I testi non saranno restituiti e si intende autorizzata la eventuale pubblicazione senza scopo di lucro nel quaderno del Premio, che verrà donato a vincitori e finalisti. Il giudizio della giuria sarà insindacabile.
I risultati saranno comunicati tramite lettera ai vincitori ed ai finalisti e verranno diffusi mediante organi di stampa e siti web. I premi consisteranno in libri ed in eventuali altri riconoscimenti messi a disposizione da Enti o privati. La cerimonia di premiazione si terrà domenica 30 aprile 2017
Per informazioni:
tel: 0321/90582 - e-mail: diborg19@comuneborgoticinobiblioteca.191.it
Orario apertura biblioteca: martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00
mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
venerdì e sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.00
Orario apertura ufficio segreteria del Comune:
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30
il martedì dalle ore 17.00 alle ore 18.00