Cerca nel blog

giovedì 29 settembre 2016

PREMIO "La Casa della Fantasia" 2016. I vincitori

PREMIO NAZIONALE “LA CASA DELLA FANTASIA” 2016
CERIMONIA DI PREMIAZIONE
SABATO 1 OTTOBRE
ORE 16.30
SALONE D’ONORE
FONDAZIONE ACHILLE MARAZZA
VIALE MARAZZA 5
28021 BORGOMANERO NO
0322 81485

“Frutti della terra” è il tema, di estrema attualità, della tredicesima edizione del Concorso nazionale di letteratura e illustrazione per l’infanzia il cui bando è stato diffuso all’inizio dell’anno dalla Fondazione Marazza di Borgomanero.
Come avvenuto nelle precedenti edizioni, numerosi autori e illustratori di ogni parte d’Italia hanno accolto l’invito inviando i loro lavori al premio. Durante la primavera e l’estate la giuria (Anna Maria Pastore, Daniela Buonavita ed Eleonora Bellini per la narrativa; Giulio Martinoli e Riccardo Ripamonti per l’illustrazione) ha esaminato a fondo i lavori e finalmente sabato 1 ottobre 2016 alle ore 16.30 nello storico salone d’onore della Fondazione si terrà la cerimonia di premiazione e verranno presentati i due albi illustrati realizzati con le opere classificatesi al primo posto. Saranno presenti le vincitrici per la narrativa Fiora Giovino (Grosseto) e Camilla Buttà (Arona) e le premiate per l’illustrazione Alessandra Lodrini (Bologna) e Rossella Paolini (Trieste). Segnalazioni di merito per la narrativa a Monica Gabbarrini (Foligno), Giacomo Massarotto (Padova) e Marta Michelutti (Sesto Calende); per l’illustrazione a Milva Zanetta (Borgomanero), Maria Irene Zanin (Albignasego), Silvia Urani (Dumenza).
Un gruppo di scolari della scuola dell’infanzia “G. Pascoli”, nonché delle scuole primarie di Veruno e “D. Alighieri” di Borgomanero animeranno il pomeriggio con disegni e letture. Dopo la consegna ufficiale dei premi da parte del presidente della Fondazione Gabriele Tacchini, si terranno incontri con autori e illustratori e il simpatico rito del “firma-libro”. L’invito al pomeriggio è rivolto a tutti coloro che amano il mondo della letteratura per l’infanzia.
Gli albi vincitori saranno donati a tutte le biblioteche del Sistema.



Nessun commento:

Posta un commento