Cerca nel blog

sabato 16 gennaio 2016

Letture animate 2016 per le biblioteche del Sistema



1 - "Giricoccola", dalle fiabe di Italo Calvino. Due attori con oggetti animati e musica per raccontare la fiaba di una sorta di Cenerentola antica e originale, lontana dalle paillettes delle principesse più abusate e vicina al cuore dei bimbi..

2 - "Giocando con Gianni Rodari". Due attori, il prof. Grammaticus e Gelsomina fanno teatro utilizzando le filastrocche di Rodari e la storia del Barone Lamberto, perché l’intelligenza e l’arguzia, così come la poesia, non passano mai di moda.

3 - "Frammenti dell'Odissea di Omero". Teatro di narrazione su un classico immortale, con proiezione di immagini e musiche.

4. “Le paure del lupo!”. Lettura animata tutta fatta di racconti e storie lupesche, perché il lupo è sempre un personaggio che affascina i bambini di ogni età e perché dietro la figura del lupo si nascondono leggendarie paure, antiche fantasie.



Le letture animate, nel limite di una per ogni biblioteca, si prenotano al Centro Rete (0322836730, bibliotecarioborgo@gmail.com). Al momento della prenotazione bisognerà tassativamente produrre gli estremi del versamento della quota di adesione al Sistema per l'anno 2016.
Constatata la regolarità dell'adesione verranno da noi contattati le compagnie e gli animatori e fissate le date.
In altro post è indicato il nuovo IBAN su cui fare i versamenti. Qui Vi riportiamo i nuovi importi delle quote di adesione, secondo quanto previsto dalla DGR del 9 novembre 2015, n. 31-2398:
- Comuni con popolazione inferiore ai 3.000 abitanti euro 200
- Comuni con popolazione tra i 3.001 e i 5.000 abitanti euro 400
- Comuni con popolazione tra i 5.001 e i 10.000 abitanti euro 700
- Comuni con popolazione tra i 10.001 e i 25.000 abitanti euro 1.500 
Tutti i nostri uffici sono a disposizione per eventuali chiarimenti. 

giovedì 14 gennaio 2016

Quote di adesione al Sistema: nuovo IBAN e sollecito ai ritardatari 2015

Il nuovo IBAN da utilizzare per il versamento delle quote di adesione al Sistema è il seguente:

Unicredit - Agenzia di Borgomanero
IT 83 Z 02008 45222 000104058264

Ci risultano in regola con il versamento della quota di adesione 2015 i seguenti Comuni:
1.      Ameno
2.      Bolzano Novarese
3.      Bogogno
4.      Borgo Ticino
5.      Cavaglietto
6.      Cavaglio d’Agogna
7.      Comignago  
8.      Cressa
9.      Divignano
10.  Fontaneto d'Agogna
11.  Gargallo
12.  Gattico
13.  Gozzano
14.  Lesa
15.  Marano Ticino
16.  Meina
17.  Mezzomerico
18.  Suno
19.  Veruno
20.  Istituto Storico della Resistenza Novara

Chi non ha ancora provveduto è nuovamente sollecitato a versare al più presto e comunque entro il mese la quota dovuta per l'anno scorso e a comunicare gli estremi dell'avvenuto versamento alle seguenti mail:

bibliotecarioborgo@gmail.com
fond.marazza@tiscali.it 

In mancanza dell'adempimento saremo costretti a sospendere il servizio.

Dati statistici

Alle biblioteche del Sistema abbiamo inviato ieri un modulo nel quale inserire i dati statistici relativi alla propria attività nell'anno 2015.
Il modulo compilato dovrà restituito il più presto possibile, e comunque entro il 30 gennaio prossimo.
Grazie a tutti e buon anno nuovo!


Biblioteca di Borgo Ticino: bando premio letterario

La Biblioteca Civica e il Comune di Borgo Ticino bandiscono per l’anno 2016  la XI Edizione del Premio Nazionale  “Antonio Cerruti” e la IX Edizione del Premio Nazionale “Ariodante Marianni”, con il seguente Regolamento:
  1. La partecipazione è aperta a tutti. I testi inviati devono essere inediti e, alla data di scadenza del bando, non essere stati premiati in altri concorsi.
  2. Il Premio “Antonio Cerruti” è istituito per ricordare il poeta latino nato a Borgo Ticino all’inizio del XVI secolo e verrà assegnato a racconti o fiabe sul tema Il tempo” (una sola opera per ciascun partecipante, con lunghezza massima di tre cartelle dattiloscritte: 30 righe per 60 battute circa). I concorrenti dovranno aver compiuto la maggiore età al momento della scadenza del premio (15 febbraio 2016). Non potranno concorrere i vincitori del 1° Premio nella precedente edizione (2015)
  3. Il Premio “Ariodante Marianni” è istituito per ricordare Ariodante Marianni (1922 - 2007), poeta, pittore, traduttore, che trascorse a Borgo Ticino gli ultimi anni della sua vita; è dedicato alla poesia e prevede le seguenti sezioni: a. poesia in lingua italiana o in lingua inglese sul temaIl tempo” (per un massimo di tre poesie di lunghezza non superiore a 30 versi; il testo in lingua inglese dovrà essere accompagnato dalla traduzione italiana). I concorrenti dovranno aver compiuto la maggiore età al momento della scadenza del premio (15 febbraio 2016. Non potranno concorrere i vincitori del 1° Premio nella precedente edizione (2015). b. poesia visiva (esperienza di contaminazione fra linguaggi nella quale è simultanea la presenza di scrittura e di immagini su di un foglio) sul tema Il tempo”; una sola opera realizzata con qualsiasi tecnica, compresa quella digitale. I partecipanti a questa sezione dovranno dichiarare se appartengono alla categoria adulti (18 anni compiuti alla scadenza del premio), ragazzi (da 11 a 17 anni) o bambini (da 6 a 10 anni).
Gli elaborati dovranno pervenire, entro e non oltre il 15 febbraio 2016 (farà fede la data del timbro postale) a:

Biblioteca Comunale – Via Gagnago 2 – 28040 Borgo Ticino NO; Tel. 0321 90582, oppure  a Comune di Borgo Ticino - Uff. Segreteria – Via Vittorio Emanuele II, 5828040 Borgo Ticino NO; (Tel. 0321 90271 int.2) 
in sei copie anonime se poesie, racconti, fiabe; in un’unica copia, sempre anonima, se opere di poesia visiva.
All’esterno della busta di spedizione dovrà essere indicata la categoria di appartenenza. All’interno di questa verrà inserita una busta chiusa contenente: un CD con il testo (o la scansione, se poesia visiva) dell’opera partecipante al premio; la categoria di appartenenza; i dati dell’autore (nome, cognome, data di nascita, categoria di appartenenza e titolo dell’opera inviata, indirizzo completo, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica, consenso al trattamento dei dati personali per le sole finalità del concorso).

I testi concorrenti potranno, in alternativa, essere mandati come allegato a una e-mail a:
diborg19@comuneborgoticinobiblioteca.191.it . In caso di invio via mail, l' opera concorrente sarà contenuta in un allegato anonimo; tutti i dati dell'autore e la categoria saranno indicati solo nel corpo della mail. La partecipazione è gratuita. I testi non saranno restituiti e si intende autorizzata la eventuale pubblicazione senza scopo di lucro nel quaderno del Premio, che verrà donato a vincitori e finalisti. Il giudizio della giuria sarà insindacabile. I risultati saranno comunicati tramite lettera ai vincitori ed ai finalisti e verranno diffusi mediante organi di stampa e siti web. I premi consisteranno in libri ed in eventuali altri riconoscimenti messi a disposizione da Enti o privati. La cerimonia di premiazione si terrà domenica 17 aprile 2016.